chiarapedala

il mondo visto da una bicicletta. in continuo movimento armonico, anche come metafora, come filosofia di vita. e canto e pedalo e vivo la città con una colonna sonora ogni giorno diversa. e la città ha ogni giorno una faccia diversa... io pedalo, e comu veni si cunta...

giovedì 17 gennaio 2008

riepilogo delle puntate precedenti


è il diciassette gennaio, e ho deciso di cominciare a scrivere, anzi ho deciso di pubblicare quello che ho da dire, perché in realtà scrivo sempre e da sempre. 

e comincio con una panoramica di quelli che sono stati gli eventi significativi dello scorso anno.


punto uno: ho fatto tanti tanti lavori: ho finito il lavoro in orsa, ho iniziato 1 lavoro con "mr. headegg", ho firmato 2 contratti con l'università, ho fatto dei lavori freelance interessanti, e ho fatto la mia prima docenza.

ho provato il brivido di lavorare in fabbrica per poi fuggire... ma il mio conto in banca continua a piangere nonostante tutto! ho conosciuto persone importanti per la mia vita, persone care e speciali. ho avuto dei capi pazzi! 


punto due: e la musica? mi sono innamorata della musica di allevi e bollani, piano solo, armonia e ritmo. emozione, emozione pura!


punto tre: lo scorso anno io e davide abbiamo adottato fusiac: grande tenerezza, emozione e responsabilità. felicità, pelo e fusa, e braccia e gambe devastate dai suoi morsi e graffi, tanto da pulire e tanta, tanta pazienza, perché educare un figlio non è mica un compito facile... figuriamoci educare un demone felino come lei: mission impossible! ma io la adoro, per il suo carattere feroce e selvaggio, per le sue coccole sotto le coperte e per il suo sguardo vispo e stronzo! lascia segni indelebili sul cuore e sulla pelle. ah sbrindolina! e pensare che fino a pochi anni fa odiavo i gatti.


punto quattro: la mia prima nipotina, il 29 giugno è venuta al mondo. io e la sua mamma dividevamo il banco a scuola, in seconda media. la mia splendida nipotina samira, figlia della mia amica da sempre e per sempre con me, nonostante gli anni, i chilometri che ci dividono, le scelte di vita, e le difficoltà di ogni giorno, basta guardare il cielo la notte, o sentire una canzone...


punto cinque: mi futtieru a bicirietta! ferita enorme, metafora dell'insicurezza del quotidiano! la mia splendida fiamma, il mio rottame con 2 ruote, rapito, rubato! seimila chilometri insieme, sotto il sole e la pioggia, nello smog. cantando insieme, lavorando insieme, lo shopping e le uscite di sera. sparita, rapita o fuggita via... chissà dov'è adesso... fiamma se mi leggi... torna, prometto di gonfiarti le gomme e di pulirti ogni tanto, di cambiare le spazzole dei freni e di cantare a bassa voce... fiamma se mi leggi... torna da me!


punto sei: ho vinto il secondo premio di un concorso fotografico! ho iniziato a cazzeggiare, ad appassionarmi alla fotografia, a sperimentare, giocare, e mi sono lanciata... e sono piaciuta! sono soddisfazioni, signora mia!


e alla vigilia di un viaggio a berlino, eccomi qua, per scrivere, se possibile, un diario in diretta. 


ma prima un aggiornamento sul 2008: è cominciato da poco ma già alcune cose importanti sono successe: 

una proposta di lavoro che mi avrebbe portata in egitto, che ho rifiutato per vari motivi e che mi ha fatto pensare a tante cose.

una febbre, folgorante, improvvisa, per il tango. mi è bastata una serata ai candelai, a guardare della gente ballare e... click! qualcosa è scattato, il mio piedino ha iniziato a muoversi a tempo e dentro il mio cervello un desiderio, uno "spinno" improvviso e ardente di ballare, di imparare... di scatenarmi guancia a guancia con davide (spero), con gli occhi socchiusi... non mi spiego cosa sia successo ma... è successo e non riesco a togliermi questa febbre di dosso, ed è bellissimo!


intanto pedalo, vado verso il proseguimento della mia giornata in bicicletta, sotto la pioggia oggi, accompagnata da una colonna sonora tanguera... per sentire quel brivido in più.





Etichette: , , , , ,

3 Commenti:

Alle 17 gennaio 2008 18:50 , Blogger enza ha detto...

Brava Chiara! Ottima e azzeccata decisione quella di aprire un tuo blog!..Sono curiosa di vedere cosa ne verrà fuori..e vai chiarapedala!!

 
Alle 18 gennaio 2008 15:24 , Blogger chiara ha detto...

grazie enzina! anche io sono curiosa di vedere che delirio ne viene fuori... ccà siemu! :D

 
Alle 19 gennaio 2008 01:35 , Anonymous Anonimo ha detto...

Sempre e per sempre..per incontrarci ad ogni eclisse.
Sono con te amica mia grandissima.
Selene

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page